Sollazzo: “Mi aiuterà. Grazie”

Non ha esitato un attimo l’assessore regionale alla Sanità, Rocco Palese: subito dopo la pubblicazione del video denuncia sul nostro sito Pugliaforfamily.it ha telefonato al papà della bimba affetta da rene policistico che aspetta cure domiciliari e il rimborso per il trapianto avvenuto. . Già da martedì prossimo gli uffici e l’Asl si metteranno a lavoro.

Condividi Articolo